DIPARTIMENTO DI SOSTEGNO

Il Dipartimento di Sostegno è un organo collegiale costituito dai docenti di sostegno al fine di adottare decisioni comuni inerenti al valore formativo-didattico-metodologico-educativo, alla programmazione delle attività di formazione/aggiornamento in servizio, alle relazioni con le famiglie degli allievi disabili, alla informazione dei docenti curricolari e delle famiglie sulle iniziative che vengono proposte dagli enti esterni e dalle associazioni, alla programmazione delle attività extracurricolari e delle uscite didattiche a favore degli allievi con disabilità e delle loro classi di appartenenza.

È presieduto dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato che assume le funzioni di coordinamento e predispone il materiale utile allo svolgimento delle riunioni e alla discussione dei punti all’ordine del giorno e alla verbalizzazione.

Le riunioni, in base alle esigenze, possono essere integrate con la presenza di genitori, medici specialisti o psico-pedagogisti.

Le riunioni di Dipartimento sono convocate in via istituzionale, con calendarizzazione comune agli altri Dipartimenti, o ogni qual volta se ne ravvisi la necessità.


Obiettivi:

  • promuovere, confrontare, concordare e condividere proposte didattico-metodologiche adeguate alle diverse situazioni;

  • concordare con docenti curricolari ed educatori linee comuni, struttura e contenuti generali dei Piani Educativi Individualizzati (PEI);

  • effettuare un monitoraggio sistematico sul raggiungimento degli obiettivi indicati nei PEI mediante l’individuazione di indicatori comuni e, sulla base di questi, svolgere una relazione intermedia (al termine del primo quadrimestre) al fine di confermare o effettuare una revisione dei PEI;

  • stabilire obiettivi, tempi e metodologie comuni;

  • favorire l’inclusione degli alunni disabili nelle classi, nell’Istituto e nel territorio, attraverso l’azione sinergica con famiglie, enti locali e ASL e la centralità dell’azione educativa-didattica;

  • programmare le attività di formazione/aggiornamento in servizio che abbiano una ricaduta sugli aspetti inclusivi degli alunni disabili;

  • proporre progetti a carattere formativo/inclusivo per gli alunni disabili e per le loro classi;

  • promuovere e favorire scambi di informazioni, di buone pratiche inclusive, di esperienze e di materiali didattici;

  • fornire ai Consigli di Classe strategie e orientamenti per una inclusione efficace;

  • divulgare iniziative a carattere inclusivo proposte da enti esterni e associazioni;

  • programmare attività extracurricolari, viaggi d’istruzione e uscite didattiche concordate con i consigli di classe;

  • in raccordo con gli altri dipartimenti, concordare gli standard minimi di apprendimento, declinati in termini di conoscenze, abilità e competenze delle diverse discipline in coerenza con le indicazioni nazionali;

  • individuare spazi e sussidi utili a svolgere le attività didattiche, proponendo l’acquisto o il comodato d’uso di materiale didattico o tecnologico necessario;

  • organizzare incontri con le famiglie al fine di coinvolgerle negli aspetti organizzativi e nella vita scolastica dei figli;

  • favorire l’inserimento degli alunni disabili in contesti lavorativi, potenziando l’autonomia personale e sociale mediante percorsi di alternanza scuola-lavoro personalizzati programmati dai consigli di classe in collaborazione con le famiglie, le aziende accoglienti e con i medici specialisti;

  • ottemperare alla normativa vigente mediante una collaborazione attiva con gli enti locali, con l’equipe multidisciplinare della ASL e con le famiglie.

  • effettuare una relazione finale sulle attività di sostegno svolta da ciascun Consiglio di Classe.


Istituto Statale di Istruzione Superiore "G.M.Devilla" -Via Monte Grappa,2 -07100 Sassari - tel. 079 210312 - fax 079 2110031 - Codice fiscale: 92141440906 -Codice univoco:UF6Z43 - I.T.G."Devilla" sez.associata SSTL02901D - I.T.C."Dessi La Marmora" sez.associata SSTD029013 - I.PS.C."Giovanni XIII" sez.associata SSRC02901Q
E-mail: SSIS02900R@istruzione.it - pec: SSIS02900R@pec.istruzione.it